Let's Blog!

Visitatori Totali

dal 01.Gen.2007
Data: 22.Oct.2019
Visitatori: 122.384.226

Chi Ŕ online

Abbiamo 7 visitatori online
unfilodi su ravelry

Calcolatori Knitting Online

Lucia Liljegren
Knitting Calculators by Lucia Liljegren

Knitting Daily
Waist Shaping by Knitting Daily

RubaBottoni

rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
vintage-blogs
Sferruzza-Menti
Sferruzza-menti Blog di maglia
Blog di Maglia (con conflitto di interessi).







I colori della Sicilia
Scritto da Maria Luisa   
domenica 04 settembre 2011
I colori della Sicilia Premessa: non sono mai stata, mio malgrado, in Sicilia...

Ma ho pensato che i colori dei prodotti che ci dona questa terra fossero i più adatti a rappresentare quelli dei filati, che ho acquistato per la prossima stagione, i cui toni ho tentato di catturare -malamente- nella fotografia qui accanto...

Dopo aver fatto la foto, ho cercato in internet la ricetta della caponata per usare al meglio le modelle commestibili, le melanzane, le spezie e le cipolle di Tropea -lo so che non sono siciliane!-.

Quelle della foto sono calabresi veraci, così vivide, come le matasse Oxblood Tosh Merino Madelinetosh, quasi avessero assorbito tutto il sole di questa torrida estate.

Estate che ricorderemo nel prossimo inverno nell'Amoroso,  Malabrigo Silky Merino, acceso come la passione ed il fuoco e la lava che esce dall'Etna, Ravelry Red, Malabrigo Worsted.

Commenti (3) | Aggiungi ai preferiti (544) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 9662 | Stampa

Leggi tutto...
 
Fair Isle
Scritto da Betta   
mercoledý 31 agosto 2011
Fair Isle (Victoria and Albert Museum)* la foto è presa dalla collezione del Victoria and Albert Museum.

Ripropongo in home-page un pezzo storico di quattro anni fa, scritto da Elisabetta Pierantoni, aka Betta, la stessa del Betta's Knitionary, che ha aperto orizzonti insperati a molte knitters italiane.

Il WorkShop sul Fair Isle che avrebbe dovuto tenere Betta era stato programmato presso Unfilodi per l'autunno 2007. Poche persone allora sapevano cosa fossero gli aghi circolari e soprattutto come usarli.


Non c'era il filato adatto in Knit-House, lo
shetland. Eppure l'aspettativa per tale corso era tanta, specie per le knitters anglofile, che già leggevano i libri della Zimmermann e lavoravano continental.

Una settimana prima del WorkShop caddi e mi ruppi un polso... Fui operata, dieci giorni di ospedale.  Il WorkShop saltò.

Nel frattempo in negozio arrivò la prima Manos, quella Clàsica, che mi rialzò dal torpore italico e l'avventura oltrefrontiera di Unfilodi cominciò...


Niente accade per caso...
I tempi non erano ancora maturi in Italia. Ora penso proprio di sì ...

(Lulu)


" [6 agosto 2007] in onore del World Knit in Public Day, pubblico questo articolo scritto da Betta.

Commenti (4) | Aggiungi ai preferiti (743) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 24623 | Stampa

Leggi tutto...
 
La stagione della lana
Scritto da Maria Luisa   
domenica 03 luglio 2011
la stagione della lana La stagione della lana, in Knit-House inizia tutti gli anni con un leggero anticipo... Anzi, a me pare che neanche finisca.

E' incominciata ufficialmente, diciamo così, l'altro giorno, con l'arrivo della Malabrigo Worsted (a grande richiesta, e come poteva mancare una lana così bella?) e la Rios, sempre Malabrigo.

Come al solito, il tocco Malabrigo non si smentisce, lo si vede nei suoi colori vividi e mai scontati...

Ogni Indiecita, per citare il colore per me più rappresentativo di questi filati, ha una sua caratteristica che la rende diversa tra le varie sorelle. Un'Indiecita Silky Merino non sarà mai uguale ad un'Indiecita Sock (in ri-arrivo) o ad un'Indiecita Rios...

Malabrigo, delizia degli occhi e del tatto...

Commenti (7) | Aggiungi ai preferiti (499) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 9545 | Stampa

Leggi tutto...
 
La vita come un filo di lana -riciclata-
Scritto da Maria Luisa   
sabato 18 giugno 2011
era un maglione...E' tanto che al mattino non posso scrivere, almeno non come voglio e non qui.

E' strano come possa cambiare la vita quotidiana la mancanza di un oggetto che fino a qualche anno fa avrei definito inutile, se non molesto...

Invece è successo di sentirmi perduta senza i miei dati e soprattutto senza questa tastiera, che ormai ha sostituito carta e penna e questo schermo su cui imprimo i miei pensieri, cerco lane e filati, pattern, insomma dove gira la mia vita.

Finalmente ho riavuto e riavviato il mio computer, ieri è ritornato all'ovile, un po' cambiato, diciamo "tosato", per essere in tema, ma il vello crescerà.

Lascia il primo commento! | Aggiungi ai preferiti (440) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 10685 | Stampa

Leggi tutto...
 
Lorna's Laces Shepherd Sock
Scritto da Maria Luisa   
domenica 22 maggio 2011
Pink Ribbon Stockings for Breast Cancer Awareness di Erssie Major » Ann Marie : Pink Ribbon Stockings (Ravelry)

Mi sono sempre piaciute le parigine, intese come calze e come donne (hanno entrambe un'allure ineguagliabile), e le ballerine, intese sia come scarpe (ne possiedo di tutti i colori)  che come professioniste, di tango, di bolero, di danza classica...

Vado per libere associazioni, guardando la foto qui accanto di un pattern che mi ha colpito... Una ballerina con una lunga treccia nera in pausa, con le parigine (al posto degli scaldamuscoli) e con le ballerine appese alla sedia con il nastro di raso rosa, questo è quello che mi viene in mente. Un'immagine come questa.

Dicevo, mi sono sempre piaciute le ballerine, come mi sono sempre piaciute le donne coi capelli raccolti (e le ballerine hanno i capelli raccolti), specie in una lunga treccia che scende lungo la schiena...

Commenti (11) | Aggiungi ai preferiti (562) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 10269 | Stampa

Leggi tutto...
 
Serena Manos
Scritto da Maria Luisa   
lunedý 16 maggio 2011
Manos SerenaE sì che sei pure bella, come le tue sorelle, Clàsica, Maxima, Silk Blend e Lace...

E sì che ti hanno già apprezzata ed ammirata in Knit-House...

E sì che sei fresca e solare, avvolta in scialli nelle chiare sere d'estate, sotto la luna...

E sì che hai lo stesso nome di mia cognata, che è una delle mie migliori amiche...

Eppur mi sono scordata di te (come ho fatto non so... )...

Non ho nemmeno annunciato il tuo arrivo, due mesi fa. Neanche una foto...

Lascia il primo commento! | Aggiungi ai preferiti (510) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 9209 | Stampa

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 25 - 30 di 81