Let's Blog!

Visitatori Totali

dal 01.Gen.2007
Data: 17.Sep.2021
Visitatori: 142.688.902

Chi Ŕ online

unfilodi su ravelry

Calcolatori Knitting Online

Lucia Liljegren
Knitting Calculators by Lucia Liljegren

Knitting Daily
Waist Shaping by Knitting Daily

RubaBottoni

rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
vintage-blogs
No desperate, no housewives PDF Stampa E-mail
Scritto da Wendy   
mercoledý 07 marzo 2007
no desperate, no housewives"Né desperate, né housewives".
abc.go.com/primetime/desperate/

Signore, signorine, ragazzole, c'è un tempo per leggere, per lavorare a maglia o all'uncinetto o al chiacchierino (ricordo che mia sorella Laura, ora pediatra, preparava i suoi esami di medicina con una "navetta" in mano e un gomitolo di filo robusto ma sottile di fianco ai libri).

Forse qualcuna di voi lo chiama in altro modo, ma a Milano si diceva così... "quella sa fare il chiacchierino" e ne usciva uno splendido pizzo diverso dal tombolo, che è specialita delle donne liguri, ahimè ormai in disuso dalle ragazze, o dal pizzo veneto, di Venezia in particolare, di cui mia mamma era maestra.

Ho nei cassetti pizzi, centrini di ogni forma e grandezza che non uso mai perchè penso al tempo che richiede poi il lavaggio e la stiratura.

Peccato, peccato davvero, ma ormai ci dedichiamo sempre meno alle piccole e delicate cose che abbellivano le nostre case.

Ossia, magari lo facciamo ma più in fretta, usiamo centrini finti originali, ma che l'occhio esperto s'accorge subito che sono di plastica.

Fra quanto tempo nessuno si accorgerà neppure che sono di plastica?

A Rapallo c'è un museo del merletto dove si possono ammirare ammirare esemplari davvero stupefacenti, e ti domandi quali mani esperte siano riuscite a realizzare quel miracolo di composizione.

Io le ho viste queste ultime signore gelose del loro tombolo ormai finito in soffitta: guardi quelle mani grezze di contadina, ma abilissime nello spostare gli spilli e quei legnetti che chiamano fuselli e farne uscire dei capolavori.

Nel mio piccolo, ho un museo "personale": ho fatto mettere sotto vetro, previa mia disposizione su un fondo di seta, dei centrini che un'amica del posto mi faceva come dono per il mio compleanno, finchè anche lei ha messo a riposo il suo tombolo.

Buon 8 marzo...


Aggiungi ai preferiti (2128) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 38469 | Stampa

Lascia il primo commento!
Solo gli Utenti Registrati possono scrivere commenti.
Effettua il Login o Registrati.

Powered by AkoComment Tweaked Special Edition v.1.4.6
AkoComment © Copyright by Arthur Konze
All rights reserved