Let's Blog!

Visitatori Totali

dal 01.Gen.2007
Data: 07.Aug.2022
Visitatori: 152.840.932

Chi online

unfilodi su ravelry

Calcolatori Knitting Online

Lucia Liljegren
Knitting Calculators by Lucia Liljegren

Knitting Daily
Waist Shaping by Knitting Daily

RubaBottoni

rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
vintage-blogs
La vita come un filo di lana -riciclata- PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Luisa   
sabato 18 giugno 2011
era un maglione...E' tanto che al mattino non posso scrivere, almeno non come voglio e non qui.

E' strano come possa cambiare la vita quotidiana la mancanza di un oggetto che fino a qualche anno fa avrei definito inutile, se non molesto...

Invece è successo di sentirmi perduta senza i miei dati e soprattutto senza questa tastiera, che ormai ha sostituito carta e penna e questo schermo su cui imprimo i miei pensieri, cerco lane e filati, pattern, insomma dove gira la mia vita.

Finalmente ho riavuto e riavviato il mio computer, ieri è ritornato all'ovile, un po' cambiato, diciamo "tosato", per essere in tema, ma il vello crescerà.

In queste lunghe due settimane ho trovato un suo sostituto nell'iPad, che ha colmato un po' il vuoto con la sua tastierina virtuale (e accidenti ai copia e incolla, che finalmente anche lì ho imparato a fare) e in Facebook un surrogato della mia realtà nel "mio" sito... Le strade alternative si trovano, almeno nella vita virtuale...

Intanto il sito è cresciuto, con UnfilodiEventi, work in progress dell'admin di Unfilodi, con gli Eventi stessi, che si sono moltiplicati, con la creazione del Box Office per la vendita dei biglietti per partecipare ai corsi...

I corsi... Uno dietro l'altro, quasi con la paura di rimanere senza parole... Di perdere il filo del discorso...

Il primo, il Corso -non corso- di Alice Twain sul Riciclo dei Filati, sabato 25 giugno p.v., dalle ore 10.00 in Knit-House.

il riciclo è una prerogativa della lana e dei filati in genere, ma bisogna saperlo fare correttamente...

Ecco che Silvia ci spiegherà come disfare un capo, riconoscendo se è stata usata la taglia e cuci, quanto filato sarà ipoteticamente possibile recuperare, una volta disfatto. Ci mostrerà come fare le matasse, lavarle e stenderle al sole (sempre che ci sia) per togliere i riccioli della precedente lavorazione, per arrivare a rigomitolare il filato ottenuto per ripartire con un nuovo modello.
e questo era il maglione...
Quella matassa della foto, ancora ricciolina, che sarà la protagonista del corso sul Riciclo dei Filati, un tempo era "parte" di un giaccone (e vi faccio vedere anche quale)... E non è detto che non lo ridiventi. Magari in uno scialle o in un maglione.

Il senso della vita ed il suo srotolarsi tortuoso tra intrecci ed intoppi,racchiuso in una matassa... Trovare il bandolo è spesso difficile, così come fare i nodi ad un filo spezzato... A volte il nodo non tiene.

Quante volte abbiamo dovuto disfare ciò che avevamo realizzato con cura ed amore ed inventarci faticosamente un nuovo percorso, un nuovo progetto di vita, facendo qualche aggiunta qua e là, magari con un altro filo?

Quante scelte sbagliate, ripensamenti, disattenzioni?

Quanto tempo per arrivare ancora, dopo aver disfatto il tutto, ad un equilibrio, che sarà tale, finchè qualcosa -o noi stessi- lo spezzerà di nuovo?

Un filo di lana riciclata ce lo ricorda.


Aggiungi ai preferiti (1360) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 24178 | Stampa

Lascia il primo commento!
Solo gli Utenti Registrati possono scrivere commenti.
Effettua il Login o Registrati.

Powered by AkoComment Tweaked Special Edition v.1.4.6
AkoComment © Copyright by Arthur Konze
All rights reserved