Let's Blog!

Visitatori Totali

dal 01.Gen.2007
Data: 23.Jul.2024
Visitatori: 166.815.491

Chi online

Abbiamo 1 visitatore online
unfilodi su ravelry

Calcolatori Knitting Online

Lucia Liljegren
Knitting Calculators by Lucia Liljegren

Knitting Daily
Waist Shaping by Knitting Daily

RubaBottoni

rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
vintage-blogs
Antonella e la maglia perfetta PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Luisa   
domenica 08 febbraio 2015
Antonella e la Maglia PerfettaScrivevo ai tempi dell'apertura di Unfilodi, sul manifestino d'invito all'inaugurazione, La maglia non è mai perfetta, se vuoi la perfezione, la maglia non è per te.

Una visione che ho cambiato totalmente nel corso degli anni (ne ho visti tanti di capi e di tutte le forme e colori). La maglia deve rasentare la perfezione.

Quando conobbi Antonella, mi aveva colpito la sua borsa carica di lavori perfetti, in un periodo in cui i capi a maglia, se non rifiniti bene (e la gran parte qualche difetto lo avevano, in particolare l'attaccatura delle maniche e lo scollo), venivano indossati senza molto entusiasmo.
 

Antonella ha sempre portato fieramente -e a ragione- i suoi capi, realizzati unicamente per se stessa. 

Lontana dai social networks, Antonella ama "lavorare per lavorare", spingendosi sempre "oltre", cercando la perfezione, non certo per "apparire", come invece molte persone, meno dotate e capaci di lei, nel knitting, sanno fare.


Antonella e la Maglia Perfetta Ho scritto altrove che nell'online è solo questione di wording per cambiare l'immagine di sè stessi, per diventare ciò che non si è.

Antonella è una realtà a cui attingono molte persone, ogni giorno, in Knit-House.

E, senza alcuna piaggerìa, ritengo che Antonella sia la knitter, oltre che l'insegnante, più completa che abbia incontrato sul mio cammino in dodici anni di lavoro nel mondo della maglia.

Sotto i suoi ferri sono passate molte delle nuove insegnanti di maglia che ci sono in circolazione in zona.

Antonella ha esplorato tutto l'esplorabile nell'universo maglistico. E' stata la prima a proporre il knitting avanzato in Knit-House, con il top down ed il bottom-up, diffondendo il verbo dei primi ferri circolari della KnitPicks/KnitPro, importati in Italia da Unfilodi (primato di cui vado fiera).

Antonella in SundottirHa affrontato l'Intarsia, il Fair Isle, tutti i tipi di talloni e di punte per le calze, il punto Brioche, il Double Knitting, -che presto riaffronterà in un corso- e chi più ne ha più ne metta.

Ora, con la riscoperta del "no tutto d'un pezzo", Antonella è ritornata al suo pregio principale, quello per cui l'ammirai la prima volta, le finiture. Corsi e ricorsi della storia.

Sabato 14 Febbraio, Antonella terrà il WorkShop Indoor , un evento a cui tutte noi della Knit-House tieniamo moltissimo.

Si lavorerà attorno ad un capo d'effetto cromatico notevole, spaziando dalla lana/tweed alla lana/seta, in una miscellanea di sensazioni tattili differenti tra loro. Ci sarà un gradito ritorno ed un nuovo filato, appena uscito sul mercato.

Vi aspetto, saremo in tante a festeggiare con Antonella il suo understatement ed il mio compleanno.


Aggiungi ai preferiti (4576) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 97472 | Stampa

Commenti (1)
1. 11-02-2015 14:37
Anto
<3 proprio ieri sera ho detto le stesse cose, a cena, a mio marito ed a mia figlia (che sanno entrambi benissimo chi Antonella). Ne ho viste, lette, seguite tante di maestre di maglia (quelle finte, photoshoppate, autocelebrantesi non le annovero tra queste). Ad ognuna delle mie maestre sono legata e riconoscente per motivi e lezioni diverse. Ma, come Antonella, nessuna. E so che a lei le smancerie non piacciono. Ma non le dico a lei queste cose, le ho dette alla mia famiglia ieri e a voi oggi. A parte il fatto che le voglio un bene grande e di quelli che a pochi puoi dire. Ma una knitter fantastica: adocchia le lane, i colori, i pattern giusti. Non c' una tecnica che non conosca in pi varianti, nessun trucco salva-guaio le sfugge, instancabile, ha classe, tostissima, ma soprattutto non si prende mai troppo sul serio, ed per questo che non fa la maestra e continua imperterrita ad imparare sempre qualcosa di nuovo. Anto over the :zzz <3
Registrato
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Solo gli Utenti Registrati possono scrivere commenti.
Effettua il Login o Registrati.

Powered by AkoComment Tweaked Special Edition v.1.4.6
AkoComment © Copyright by Arthur Konze
All rights reserved